Menu
Cerca

Istituto Pacioli Crema un milione e 700mila euro per lavori di adeguamento

Nel periodo di chiusura estiva della scuola si concentreranno i lavori che riguardano le opere interne.

Istituto Pacioli Crema un milione e 700mila euro per lavori di adeguamento
Economia Crema, 18 Giugno 2018 ore 12:39

Istituto Pacioli Crema: 1 milione e 700mila euro per lavori di adeguamento normativo e riqualificazione di impianti e strutture.

Istituto Pacioli Crema: al via lavori di adeguamento

Quota 1.700.000,00 euro l’importo complessivo del progetto della Provincia di Cremona, Settore Patrimonio ed Edilizia Scolastica, per i lavori di adeguamento normativo e riqualificazione di impianti e strutture dell’Istituto “Luca Pacioli” in via delle Grazie 6 a Crema. L’importo è finanziato con i mutui BEI del MIUR.

Lavori concentrati in estate

La consegna lavori è prevista per la fine di giugno, mentre i lavori termineranno ad aprile del 2019. Nel periodo di chiusura estiva della scuola si concentreranno i lavori che riguardano le opere interne, in modo da riconsegnare i locali prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.

Il dettaglio dei lavori

Nello specifico i lavori riguarderanno il rifacimento completo della copertura della Ala Vecchia, ripasso manto di copertura dell’ex Chiesa, oltre alla sistemazione dei frontalini di gronda per le altre parti della copertura. Inoltre, vi saranno interventi di adeguamento alle norme di sicurezza e prevenzione incendi per l’attività scolastica, che prevedono principalmente lavori edili di realizzazione bussole di ingresso per la parte Ala Nuova, sostituzione pavimenti, porte, realizzazione di un serbatoio di accumulo per garantire i valori di portata e pressione nell’impianto antincendio ed altri interventi.
Verranno anche eseguiti i lavori per il rifacimento dei bagni dei tre piani dell’Ala Vecchia con la realizzazione di servizi per portatori di handicap oltre ai lavori di adeguamento funzionale dei locali del piano terra, in particolare della zona aula studio – biblioteca in modo da ampliare la dotazione di spazi per l’attività di autoformazione e di aggregazione della scuola, anche attraverso la separazione di questa zona dal resto della scuola per un suo possibile utilizzo svincolato dall’attività didattica; sono previsti adeguamenti funzionali anche nella zona archivio e nei locali della zona segreteria. Infine, verrà effettuato il rifacimento dell’impianto elettrico.

Il complesso scolastico

Il complesso immobiliare, sede dell’Istituto Tecnico Pacioli di Crema “Luca Pacioli”, è ubicato nel perimetro urbano del centro storico del Comune di Crema. La scuola, fondata nel 1978, è un Istituto Tecnico Statale frequentato da circa 1500 studenti di età compresa tra i 14 ed i 19 anni, provenienti dalla città, dal suo comprensorio e dalle confinanti province di Milano, Bergamo e Brescia. L’Istituto è dislocato su due sedi: via Delle Grazie, nel centro storico e via Dogali, di fronte all’ex Palazzo di Giustizia.
L’Ala Vecchia dell’immobile di via delle Grazie è frutto di una trasformazione di un convento sorto nelle vicinanze del santuario delle Grazie, la chiesa che ospita un’immagine della Madonna del Torrione, molto venerata dai cremaschi. Il convento venne occupato nel 1941 dai Padri Missionari Comboniani che lo trasformarono nella loro scuola e che lo destinarono a sede della Scuola Apostolica della congregazione.
Nel 1977 l’immobile venne acquistato dalla Provincia di Cremona per trasformarlo nella sede dell’Istituto Ragionieri di Crema.
Nel 1984 viene ampliata la parte Ala Vecchia con un nuovo corpo di fabbrica a L previa demolizione dei copri di fabbrica precedenti.

LEGGI ANCHE Annunciato sciopero benzinai, ecco perché  oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli