Azienda farmaceutica municipalizzata di Crema cerca un nuovo direttore…e non lo trova

La selezione è aperta fino al 18 marzo. Ecco i requisiti per candidarsi alla posizione.

Azienda farmaceutica municipalizzata di Crema cerca un nuovo direttore…e non lo trova
06 Marzo 2018 ore 18:29

L’Azienda farmaceutica municipalizzata (Afm) di Crema cerca un nuovo direttore e, a quanto pare, fatica a trovarlo. Il CdA ha indetto una selezione per l’assunzione di una figura laureata e con esperienza.

Chi può candidarsi

Per potersi candidare alla posizione aperta è necessario possedere un diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale nelle seguenti in economiche-finanziarie, farmaceutiche, medicina o scienze infermieristiche ed essere in possesso di un’esperienza lavorativa, maturata negli ultimi 10 anni. In particolare il candidato deve aver lavorato per almeno 3 anni consecutivi come dirigente di società o aziende interamente partecipate da Enti Locali; aver lavorato per almeno 5 anni consecutivi come dirigente in società o aziende a partecipazione pubblica e/o private; aver lavorato 5 anni con inquadramento dirigenziale o aver ricoperto ruoli che presuppongono funzioni direttive di società del settore sanitario; aver lavorato per 3 anni consecutivi con inquadramento dirigenziale o di quadro con funzione di coordinatore di servizio farmaceutico in società o aziende che gestiscono due o più farmacie, aver lavorato per 2 anni consecutivi come direttore di farmacia; aver lavorato per 5 anni consecutivi come farmacista.

Candidature entro il 18 marzo

Lo statuto dell’Azienda prevede che direttore venga assunto per un periodo di tre anni, rinnovabili. Le candidature vanno indirizzate al presidente del Consiglio d’Amministrazione entro il18 marzo e devono essere accompagnate dalla domanda di presentazione della candidatura completa dei dati anagrafici e dal curriculum vitae dal candidato, completo dei titoli di studio e di tutte le informazioni che consentano di vagliare adeguatamente la competenza professionale, l’esperienza generale e specifica oltre alla dichiarazione del candidato di non aver riportato condanne penali e di assenza di procedimenti penali in corso. La selezione dei candidati verrà effettuata da una commissione esaminatrice composta da quattro membri.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia