Menu
Cerca
valore complessivo 3mila euro

Ventenne denunciato per aver rubato…10 alberi

Il 20enne di Romanengo ha piantato (con ottimi risultati) la refurtiva nel suo campo.

Ventenne denunciato per aver rubato…10 alberi
Cronaca Cremona, 11 Aprile 2021 ore 10:32

Un 20enne cremonese è stato denunciato per un furto tutt’altro che comune…il giovane avrebbe trafugato a un’azienda ben 10 alberi (per un valore totale di tremila euro) cha ha poi piantato nel suo campo.

Ruba 10 alberi per un valore di 3mila euro

I Carabinieri della Stazione di Romanengo, al termine di un’attività di indagine, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cremona un giovane residente ad Offanengo, classe 1991, separato, allevatore, pregiudicato, per il reato di ricettazione. I militari, dopo una serie di mirati accertamenti hanno rinvenuto, nella cascina ove il 20enne risiede, 3 alberi di gelso e 7 alberi “carpinus piramidali” che tra il 13 ed il 16 marzo erano stati rubati dalla ditta “COIM
SPA” di Offanengo. La “refurtiva”, del valore stimato di circa € 3.000, è stata posta sotto sequestro ma lasciata nel campo in quanto gli alberi erano perfettamente piantumati ed in fase di fioritura.