Cronaca
Tra Camisano e Vidolasco

Vendevano droga nel cunicolo di una roggia: fermati due pusher di 22 e 27 anni

Avevano trovato un nascondiglio segreto nelle campagne per portare avanti i loro traffici illeciti di sostanze stupefacenti.

Vendevano droga nel cunicolo di una roggia: fermati due pusher di 22 e 27 anni
Cronaca Crema, 30 Aprile 2022 ore 12:33

Non si ferma l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel cremasco operata dai militari della Compagnia di Crema. Nei giorni scorsi è stato effettuato, dai militari della Stazione di Camisano con l’appoggio delle pattuglie della Radiomobile, uno specifico servizio nelle campagne tra Camisano e Vidolasco, nel corso del quale è stato individuato il luogo dove due cittadini marocchini, pensando di non essere visti, cedevano a vari avventori le dosi di sostanza stupefacente.

Vendevano droga nel cunicolo di una roggia: fermati due pusher di 22 e 27 anni

Un cunicolo di una roggia priva di acqua era il nascondiglio perfetto per dare corso all’attività criminosa. I militari appostati nelle immediate vicinanze sono quindi riusciti a documentare l’attività di spaccio operata dai due.  A questo punto è scattata l’operazione che ha permesso di fermare i due cittadini marocchini, entrambi senza fissa dimora, un 22enne ed un 27enne, nonostante abbiano anche cercato di scappare.

Tutta l’attività effettuata e documentata, il recupero di alcuni grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, del materiale per il confezionamento e di denaro in contanti, sicuro provento dello spaccio, hanno portato all’arresto dei due giovani, arresto confermato in sede di rito direttissimo a seguito del quale hanno patteggiato la pena di 1 anno con multa di 1400 euro. La pena è stata sospesa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter