Cronaca
Denuncia contro ignoti

Vandalizzato un asilo ad Acquanegra Cremonese, è caccia ai responsabili

La scuola materna della frazione di Fengo è stata attaccata dai vandali durante le vacanze di Natale

Vandalizzato un asilo ad Acquanegra Cremonese, è caccia ai responsabili
Cronaca 12 Gennaio 2023 ore 11:24

I criminali hanno rotto le costose porte d'ingresso e sono entrati nel magazzino mettendolo a soqquadro, la comunità locale è indignata.

Magazzino a soqquadro

È stato il primo cittadino di Acquanegra Cremonese Oreste Bricchi a chiamare i carabinieri di Pizzighettone. Il sindaco ha definito deplorevole l'attacco all'asilo e ha fatto una denuncia contro ignoti, le autorità sono sulle tracce dei responsabili. I vandali sono entrati all'interno della scuola materna di Fengo durante le vacanze di Natale, impossibile stabilire con chiarezza il giorno.

Senza pensarci due volte, hanno distrutto le porte molto costose dell'asilo durante il periodo natalizio e hanno raggiunto il magazzino. La stanza è stata messa interamente a soqquadro, chi è entrato dopo la pausa delle feste è rimasto sconcertato davanti al caos creato dai vandali.

Danni scoperti dalle addette alla pulizia

Le prime ad entrare sono state le collaboratrici dell'impresa di pulizia che poco prima del rientro, verso il 4 gennaio, sono andate all'asilo per riordinarlo prima del ritorno dei bimbi. Di certo non si aspettavano di trovare le porte rotte e il magazzino nella confusione totale.

Il sindaco si è particolarmente indignato, ha preso a cuore la situazione e denunciato il tutto ai carabinieri. Sempre ai primi giorni dell'anno si è verificato un altro episodio di vandalismo, lo spogliatoio del campetto di calcio è stato rovinato e gli armadietti forzati. Anche per quel caso di criminalità non si conoscono i responsabili, potrebbero anche essere gli stessi dei danni alla scuola d'infanzia.

 

 

Seguici sui nostri canali