RIVOLTA D'ADDA

Uno con hashish, due con taglierino e coltelli: guai per tre giovani

Fermati per un controllo a bordo di un'auto si sono mostrati molto nervosi e agitati insospettendo i carabinieri

Uno con hashish, due con taglierino e coltelli: guai per tre giovani
Pubblicato:

Tre giovani sono finiti nei guai dopo essere stati sorpresi con coltelli, taglierino e hashish: fermarti durante un controllo alla circolazione stradale a Rivolta d'Adda.

Due denunciati e un segnalato

Il pomeriggio di domenica 30 giugno 2024 è stato segnato da un'importante operazione dei Carabinieri della Stazione di Rivolta d’Adda, che hanno denunciato due giovani per porto abusivo di coltelli e segnalato un altro per possesso di droga.

Fermati per un controllo

L'operazione ha avuto inizio alle 15.15, quando una pattuglia, in servizio nel centro abitato, ha fermato un'auto con ragazzi uomini a bordo. Il nervosismo e l'agitazione mostrata dai passeggeri durante l'identificazione hanno insospettito i militari, inducendoli a procedere con una perquisizione approfondita sia delle persone che del veicolo.

Uno con hashish

Durante il controllo, uno dei giovani è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti complessivamente 12 grammi di hashish. Il giovane, con precedenti di polizia, è stato segnalato alla Prefettura per il possesso della sostanza stupefacente.

Due con coltelli e taglierino

Inoltre, altri due passeggeri, di 18 e 20 anni, anch'essi con precedenti di polizia, sono stati trovati in possesso di cutter e coltelli multiuso. I due sono stati denunciati per porto abusivo di coltelli, mentre la droga e le armi bianche sono state sequestrate dai Carabinieri.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali