Si attendono i risultati dei tamponi

Un caso di Covid nella prima squadra della Spinese: calciatori in quarantena

Slitta l'inizio della stagione, ma il contagiato sta bene.

Un caso di Covid nella prima squadra della Spinese: calciatori in quarantena
Crema, 05 Settembre 2020 ore 16:10

Come riporta Prima Treviglio è stato confermato un caso di Covid-19 nella Spinese calcio. Buona parte della prima squadra è in quarantena.

Un caso positivo

La società calcistica di Spino d’Adda è alle prese con un giocatore positivo al Covid. Domenica 30 agosto 2020 un atleta ha accusato i sintomi del virus (nello specifico, febbre). Nonostante il giorno seguente si sentisse già meglio, l’atleta ha comunicato alla dirigenza i dettagli sulla propria condizione di salute facendo scattare l’iter di segnalazione all’Ats di riferimento, che ha ordinato i tamponi per tutti coloro che avevano partecipato alla partita di allenamento svoltasi sabato 1 agosto. In questi giorni la società ha avuto un gran da fare, ma ha collaborato in forte sinergia con le autorità sanitarie.

“Non appena siamo entrati in contatto con l’Ats di Cremona, abbiamo fornito nominativi e numeri di telefono dei giocatori, che sono stati poi contattati singolarmente – ha commentato il presidente Emanuele Moriggi – Abbiamo anche identificato le persone che si sono cambiate nel medesimo spogliatoio dell’atleta contagiato, ma per precauzione l’Ats ha optato per la quarantena di tutti i convocati per l’incontro”.

Tampone per tutti

Da lunedì la squadra si trova in quarantena preventiva e lo sarà fino a giovedì 17, quando scadranno le due settimane di isolamento imposto. Nel frattempo, gli atleti cremaschi in forza alla Spinese hanno tutti effettuato il tampone e nei primi giorni di settimana prossima arriveranno i risultati, staff tecnico compreso.

“La quarantena vale solo per una parte della prima squadra, gli altri atleti continuano la propria attività senza problemi o rischi, anche perché l’Ats ha valutato positivamente i nostri metodi di disinfezione – ha proseguito Moriggi – Dovremo chiedere il rinvio del primo incontro della stagione contro la Medigliese, in Coppa Lombardia e speriamo che il calendario non ne risenta”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia