Aveva 66 anni

Altro lutto per Antonio Cabrini, è scomparso improvvisamente il fratello Ettore

Stroncato da un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo.

Altro lutto per Antonio Cabrini, è scomparso improvvisamente il fratello Ettore
Cremona, 29 Luglio 2020 ore 12:16

Un altro lutto per Antonio Cabrini, dopo la morte del padre il 30 novembre del 2019, è scomparso improvvisamente il fratello Ettore: aveva 66 anni.

Lutto per Antonio Cabrini

A 8 mesi dalla scomparsa del padre Antonio Cabrini è stato colpito da un altro lutto: il fratello Ettore, è scomparso per un arresto cardiaco. Aveva 66 anni. Ettore, originario di Castelverde, da qualche anno si era trasferito a Cremona dove gestiva alcuni locali. La sua è stata una morte improvvisa che ha lasciato i familiari nello sconforto. Solo il 30 novembre scorso era venuto a mancare anche il padre del bell’Antonio, Vittorio Cabrini.

La carriera di Antonio

Antonio Cabrini resta uno degli ex calciatori più amati di sempre, con un palmares invidiabile condito dal trionfo mondiale con la nazionale italiana a Spagna ’82. Nato nel 1957 a Cremona, Antonio iniziò la sua carriera proprio nella squadra della sua città, la Cremonese, nel 1973. Dopo due anni passò all’Atalanta. L’anno successivo, nel 1976, il trasferimento alla Juventus. Con la maglia bianconera giocò per ben 13 stagioni. Poi nel 1989 il passaggio al Bologna, dove chiuse la sua carriera nel 1991.

(Foto di copertina: Antonio e Ettore Cabrini, foto tratta dal profilo Facebook di Ettore Cabrini)

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia