Menu
Cerca
Sesto ed uniti

Tentata rapina, le urla della farmacista mettono in fuga il malvivente armato

La donna è riuscita a far scappare l'uomo.

Tentata rapina, le urla della farmacista mettono in fuga il malvivente armato
Cronaca Cremona, 12 Febbraio 2021 ore 10:53

Le punto la pistola addosso, lei urla e lui scappa: così si può riassumere la dinamica della tentata rapina avvenuta ieri nella farmacia di Sesto ed Uniti, dove la farmacista Francesca Dizioli si è contraddistinta per il proprio coraggio.

Tentata rapina in farmacia

Era l’ora di pranzo di ieri, 11 febbraio 2021, verso le 13, quando un malvivente si è presentato in farmacia, all’interno della quale c’era solo la farmacista, chiedendo alla donna di consegnare i soldi della cassa.
La Dizioli, per tutta risposta, ha impavidamente affermato che non avrebbe ceduto nulla e il malvivente, vestito con una tuta blue coperto in volto da un passamontagna, le ha puntato la pistola contro minacciandola.

Le urla l’hanno messo in fuga

La farmaciasta, messa alle strette, non ha saputo far altro che cominciare a urlare chiedendo aiuto e mettendo in fuga il malvivente, che probabilmente impugnava una pistola giocattolo. 

Subito dolo la fuga dell’uomo sono giunti sul posto i Carabinieri di Cremona che hanno immediatamente avviato un’indagine per scovare il malvivente.