PIADENA DRIZZONA

Tentano il furto di due giacche in un negozio d'abbigliamento, coppia nei guai

L'uomo e la donna, con numerosi precedenti a carico, sono stati denunciati

Tentano il furto di due giacche in un negozio d'abbigliamento, coppia nei guai
Pubblicato:

I Carabinieri di Casalmaggiore hanno denunciato un uomo e una donna ritenute responsabili di un tentato furto commesso nel gennaio scorso presso un negozio di Piadena Drizzona.

Coppia denunciata

Al termine di un’attività di indagine, sono stati identificati i due presunti autori del tentato furto in un esercizio commerciale commesso, nel gennaio scorso, presso un negozio di abbigliamento di Piadena Drizzona. Si tratta di un uomo e una donna, con numerosi precedenti di polizia a carico.

Il tentativo di furto

Alla fine del gennaio scorso, i militari della Radiomobile di Casalmaggiore erano intervenuti presso un negozio di abbigliamento situato nel centro commerciale di Piadena Drizzona perché due persone, un uomo e una donna, erano state sorprese durante il tentativo di commettere un furto e si erano poi date alla fuga.

Sul posto, i militari avevano accertato che la coppia si era avvicinata a uno stand esposto all’esterno del negozio. Avevano un carrello della spesa e, sotto le borse della spesa, avevano nascosto due giacche prelevate dallo stand espositivo. Erano stati inseguiti e raggiunti dalle addette alle vendite che avevano contestato il furto delle giacche, ma i due non si volevano fermare e si erano diretti verso la loro auto.

A quel punto, le commesse avevano prelevato dal carrello della spesa le giacche, del valore di circa 280 euro, prima che i due potessero salire in macchina e darsi alla fuga, notando l’auto con la quale erano arrivati al centro commerciale e acquisendo la targa del mezzo.

Rintracciati

Ricevuta la denuncia, i militari avevano avviato le indagini e dalle riprese delle telecamere avevano potuto vedere i volti della coppia che aveva tentato il furto, riconoscendo immediatamente gli autori perché già conosciuti per i loro precedenti di polizia. Poi, hanno verificato a chi appartenesse l’auto a loro in uso, accertando che era regolarmente utilizzata alla coppia già identificata.

Inoltre, hanno preparato un fascicolo fotografico, contenente anche le foto dell’uomo e della donna, mostrato alle vittime che hanno riconosciuto proprio la coppia come le due persone che avevano prelevato e tentato di portare fuori dal centro commerciale le due giacche. Per questo motivo, l’uomo e la donna sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per tentato furto aggravato.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali