CREMONA

Tenta di superare l'esame per la patente di guida con "l'aiutino da casa"

Il 40enne è stato sorpreso con auricolare e cellulare 

Tenta di superare l'esame per la patente di guida con "l'aiutino da casa"
Pubblicato:

Una denuncia per un uomo di 40 anni che alla Motorizzazione Civile ha provato a superare l’esame teorico della patente con l’aiuto dall’esterno.

Denunciato 40enne

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona hanno denunciato un uomo di 40 anni che ha provato ad imbrogliare all’esame per la patente di guida, utilizzando strumenti informatici non autorizzati durante la prova, ovvero un telefono cellulare e un auricolare. Ma è stato scoperto e il suo test è stato invalidato.

Esame per la patente con l'aiutino

I militari sono intervenuti in via Boschetto, negli uffici della Motorizzazione Civile, ieri mercoledì 19 giugno 2024, verso le 11.30, su richiesta di un esaminatore appartenente alla commissione, perché durante la sessione di esami teorici per il conseguimento della patente di guida, tra gli esaminandi, era presente un uomo che, in un orecchio, aveva ben visibile un auricolare di cui era vietato il possesso e, quindi, stava sicuramente tentando di barare, collegandosi con persone che si trovavano all’esterno e che lo potevano aiutare a superare l’esame.

Test invalidato

Giunti sul posto, i militari hanno identificato questa persona nel 40enne. Alla fine il suo test è stato annullato ed è stato accompagnato presso la caserma Santa Lucia dove è stato denunciato per avere tentato l’inganno. Il telefono e l’auricolare sono stati sequestrati.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali