Cronaca
Crema

Tagliava la coca con la Tachipirina: arrestato pusher 60enne

Riforniva il mercato dei giovani di Montodine e di Castelleone.

Tagliava la coca con la Tachipirina: arrestato pusher 60enne
Cronaca Crema, 04 Maggio 2021 ore 13:27

“Tagliava” la cocaina con compresse di Tachipirina. Nei guai è finito un 60enne cremasco che è stato arrestato ieri sera, lunedì 4 maggio 2021, dai carabinieri del Nucleo operativo dei carabinieri di Crema, supportati dal Nucleo radiomobile.

Arrestato pusher cremasco

L’uomo era sotto l’occhio attento degli inquirenti da tempo, ma ieri sera è scattata per lui la trappola. E’ stato fermato a bordo della sua auto, mentre si trovava a Castelleone. E’ stato trovato in possesso di tre involucri di cellophane, contenenti circa 11 grammi di cocaina. Aveva con sé inoltre ben quattro scatole del noto farmaco antipiretico, che utilizzava per tagliare le dosi da vendere.

Riforniva Castelleone e Montodine

Disponeva inoltre di un un bilancino di precisione per la suddivisione e aveva con sé anche circa 185 euro in contanti: soldi ottenuti, secondo i carabinieri, dalle ultime vendite. Secondo le indagini dei carabinieri, l’uomo riforniva al mercato dei giovani di Montodine e Castelleone.