Controlli Covid

Spettatori e allenamento non consentito: chiuso il Crossodromo di Credera Rubbiano

I carabinieri sono intervenuti riscontrando lo svolgimento di un allenamento non consentito.

Spettatori e allenamento non consentito: chiuso il Crossodromo di Credera Rubbiano
Cronaca Crema, 28 Dicembre 2020 ore 14:39

Spettatori e allenamento non consentito: chiuso per cinque giorni il Crossodromo di Credera Rubbiano.

Controlli nei giorni di Zona Rossa

A seguito di controlli effettuati nell’ambito dei servizi connessi all’emergenza emergenza epidemica covid-19, i militari del Comando Provinciale di Cremona nei giorni di “zona rossa”, hanno a vario titolo sanzionato diverse persone colte non solo in violazione delle prescrizioni ministeriali, ma anche nella consumazione di più gravi condotte.

Crossodromo chiuso

Nell’ambito di detti controlli a Credera-Rubbiano è stato chiuso per 5 giorni il Crossodromo in quanto si è svolto un allenamento non consentito in quanto i partecipanti non avevano alcun motivo per effettuarlo. Riscontrata inoltre, nella stessa circostanza anche la presenza non consentita di persone in qualità di spettatori.

(Foto di copertina: immagine di archivio)

LEGGI ANCHE

E’ arrivata la neve a Cremona: le foto della nevicata in città

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità