Cronaca

Spaccio di droga arrestato un pusher cremonese

Duro colpo allo spaccio nella città di Cremona. I Carabinieri della Compagnia di Cremona hanno intercettato un’importante partita di cocaina destinata verosimilmente a clienti frequentatori dei locali della città.

Spaccio di droga arrestato un pusher cremonese
Cronaca Cremona, 01 Marzo 2018 ore 12:25

Spaccio di droga arrestato un giovane di 21 anni che riforniva di cocaina i giovani della zona.

Spaccio di droga

I militari hanno sorpreso un 21enne in via Giordano a Cremona mentre vendeva droga a una barista 25enne anche lei cremonese. La partita era composta da 3 involucri di cellophane termo saldati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 2,5 gr ed è stata ceduta in cambio di 120 euro.

L’arresto

L’uomo, nato in Albania ma domicialiato a Cremona, è stato arrestato al termine di una serie di servizi di osservazione e pedinamento. L’accusa nei suoi confronti è quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La perquisizione a casa

Perquisita anche la sua abitazione. Qui sono stati trovati 99 gr di cocaina suddivisi in due involucri in cellophane e altri 2,5 gr suddivisi in tre involucri di cellophane termo saldati, probabilmente dosi già pronte per lo spaccio. Rinvenuti anche 400 euro in banconote di vario taglio, probabilmente i proventi dello spaccio, un bilancino di precisione e altro materiale idoneo per il confezionamento.

Analisi qualitative

La droga sequestrata è stato sottoposta ad analisi qualitative. Ne è risultato che si tratterebbe di una partita di cocaina di ottima qualità con una percentuale di purezza quasi del 100%.

Le indagini non si fermano

Sono in corso indagini finalizzate a svelare l’identità del giro dei clienti del giovane. Secondo il pusher si tratterebbe di clienti molto esigenti, tanto da richiedere cocaina sempre di ottima qualità. Il 21enne, dopo l’arresto, è stato condotto nel carcere di Cremona, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito per direttissima.