Credera Rubbiano

Sorpresi ad organizzare il cenone di Capodanno in un capannone: in 8 sanzionati

I carabinieri elevano sanzioni anche per 5 soggetti che creavano assembramenti in piazza e un soggetto trovato senza mascherina.

Sorpresi ad organizzare il cenone di Capodanno in un capannone: in 8 sanzionati
Cronaca Crema, 01 Gennaio 2021 ore 12:55

I controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Cremona nella notte di Capodanno.

Controlli nella notte di Capodanno

Nella giornata di ieri e per tutta la notte di Capodanno i Carabinieri del Comando Provinciale di Cremona sono stati impegnati in una serie di controlli mirati al rispetto delle norme anti- Covid legate soprattutto al rispetto delle stringenti regole adottate per la “notte di San Silvestro”.

Sorpresi ad organizzare il cenone

Nel corso dei servizi, per cui sono stati impegnate decine di pattuglie, non sono state rilevate situazioni particolari se non per il territorio della Compagnia di Crema dove, nel pomeriggio di ieri, sono state elevate sanzioni a 14 persone ed in particolare:

  • a Credera Rubbiano i Carabinieri della Stazione di Montodine hanno sorpreso 8 persone intente ad organizzare il cenone in un capannone;
  • a Castelleone i militari della locale Stazione hanno sanzionato 5 soggetti di nazionalità rumena per un assembramento all’interno della piazza del paese e 1 soggetto poiché trovato senza mascherina.

Capodanno 2021: un italiano su 5 a letto prima. E il dopo cenone? Non si butta via nulla con le “ricette di recupero”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità