Valore 150mila euro

Sequestrate a Cremona 30mila mascherine non conformi

Si tratta di mascherine filtranti modello "KN95".

Sequestrate a Cremona 30mila mascherine non conformi
Cremona, 27 Ottobre 2020 ore 10:28

I Nas di Cremona sequestrano 30mila mascherine filtranti “KN95” non conformi.

Sequestrate 30mila mascherine non conformi

I Nas di Cremona, a conclusione di un’attività di verifica sulla regolarità dei dispositivi di protezione hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Milano, a carico di 30mila mascherine filtranti modello “KN95”, per un valore complessivo di 150mila euro.

Sprovviste del marchio “CE” 

Il sequestro è avvenuto in due magazzini situati a Cremona e Brescia. Il primo è riconducibile a una società specializzata, il secondo a un distributore nazionale di dispositivi medici di protezione individuale.

Entrambe le aziende sono accusate di aver importato dalla Cina e messo in commercio mascherine di protezione facciale sprovviste di marchio “CE”.

LEGGI ANCHE:

Covid, dati 26 ottobre 2020 | +3.570 positivi in Lombardia | Cremona +50

TI POTREBBE INTERESSARE:

Asintomatico? Nessun tampone. Isolamento e si aspettano i sintomi (per 10 giorni)

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia