Cronaca
Sparito mercoledì

Scompare dal quartiere San Carlo di Crema, ritrovato il 14enne

Il ragazzo indossava un giubbotto bianco e nero con maniche grigie, non si hanno sue notizie da cinque giorni

Scompare dal quartiere San Carlo di Crema, ritrovato il 14enne
Cronaca Crema, 17 Dicembre 2022 ore 11:55

I genitori non hanno contatti con lui da mercoledì e hanno fatto appelli di tutti i tipi, alcuni amici hanno dichiarato di averlo avvistato ieri.

AGGIORNAMENTO: Il 14enne di cui non si avevano più notizie da mercoledì è stato ritrovato e sta bene. Non sono ancora note le circostanze e le modalità del ritrovamento, ma pare che il ragazzino si trovasse a Crema.

Aveva indosso un giubbotto bianco e nero

La prima denuncia di scomparsa risale a lunedì, i carabinieri hanno perlustrato Crema in lungo e in largo per poi trovarlo in un parco con gli amici. Gli agenti lo hanno riportato a casa ma non ci è rimasto a lungo perché soltanto due giorni dopo, mercoledì 14 dicembre, è sparito nuovamente.

Da allora un ragazzo di 14 anni è sparito nel nulla e non si hanno più sue notizie. Il giorno in cui è sparito indossava un giubbotto bianco e nero con maniche grigie e non ha preso su con sé il cellulare quindi non è rintracciabile. L'appello della mamma e del papà è quello di contattare immediatamente le autorità qualora ci fossero avvistamenti.

Visto ieri dagli amici

Anche il parroco di San Bernardino don Lorenzo Roncali ha diffuso le immagini del giovane sui social invitando tutti a condividere la notizia per diffonderla ovunque. L'ultimo avvistamento risale a ieri, venerdì 16 dicembre 2022, quando degli amici lo hanno visto e si sono fermati a parlare con lui nei pressi di Piazza Garibaldi.

Il 14enne era vicino ad un negozio provvisto di alcuni distributori automatici di cibo e bevande vicino alla pasticceria Maccalli Pane&Dolci e ha detto agli amici di non preoccuparsi che sta bene e dorme in un posto sicuro. Ancora si ignorano i motivi di quella che si presume essere una fuga, nel frattempo continuano le ricerche.

Seguici sui nostri canali