A CREMONA

Ruba un telefono durante la partita della Cremonese: una 28enne denunciata

Intervenuti i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona

Ruba un telefono durante la partita della Cremonese: una 28enne denunciata
Pubblicato:

Domenica 26 maggio 2024, si è tenuta la partita che ha visto protagonista la squadra cremonese, allo stadio hanno preso posto molti tifosi tra cui la vittima del furto del telefono, ritrovato poi grazie all'intervento tempestivo dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona.

Furto e ricettazione

Domenica 26 maggio, la vittima del furto si è recata alla Stazione dei Carabinieri di Cremona del viale Trento e Trieste per denunciare il tutto, comunicando inoltre che la geolocalizzazione del suo telefono cellulare fosse attiva e quindi rintracciabile ma, temporaneamente non visibile poiché il dispositivo era spento.

Il giorno seguente al furto del telefono tenuto nella tasca posteriore durante la partita, e, poco dopo aver effettuato la denuncia dai Carabinieri, la vittima si è nuovamente messo in contatto con i Carabinieri chiamando alla Centrale Operativa.

L'evolversi della vicenda

Durante la telefonata ha riferito di aver localizzato il suo telefono, che risultava nei pressi di Gerre de' Caprioli. Raggiunto il luogo indicato dalla localizzazione i Militari hanno notato la presenza di un'auto con a bordo il conducente e una passeggera.

Pertanto si sono prontamente avvicinati al veicolo, identificando i presenti e chiedendo del telefono. A questo punto la 28enne ha mostrato tempestivamente il cellulare. La 28enne è stata quindi denunciata per ricettazione e il cellulare è stato restituito alla vittima del furto.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali