Ruba la cassetta delle offerte in chiesa: via con 400 euro

Per il furto è stato denunciato un pregiudicato 23enne.

Ruba la cassetta delle offerte in chiesa: via con 400 euro
Cronaca Soresina, 04 Dicembre 2019 ore 12:57

Ruba in chiesa la cassetta delle offerte: i Carabinieri individuano e denunciano un italiano pregiudicato per furto aggravato.

Denunciato per furto aggravato

I Carabinieri della stazione di Soresina hanno denunciato un ventitreenne pregiudicato residente a Milano, P.G, con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato incastrato dalle indagini condotte dai militari dell’Arma dopo la denuncia del furto presentata dal Parroco della chiesa “San Giovanni Battista Decollato”, Don Antonio Bislenghi.

Rubata la cassetta delle offerte

Nella circostanza, il parroco aveva riferito che qualcuno entrato in chiesa, dopo aver forzato la porta d’ingresso, aveva portato via una cassetta in legno contenente circa quattrocento euro.

Nelle loro indagini i Carabinieri hanno esaminato anche le immagini estrapolate da un sistema di videosorveglianza esterno. Sono così riusciti a ricostruire i movimenti del ladro, in particolare l’ingresso nella chiesa e l’uscita dalla stessa con una scatola contenente il bottino e poi la sua repentina fuga a bordo di un’autovettura.

LEGGI ANCHE>> Stroncata dalla meningite a 19 anni: shock per Veronica

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità