Cronaca
Gadesco Pieve Delmona

Ruba (in più riprese) lampadine a led per 480 euro: identificato e denunciato ladro seriale

In totale si è impossessato di 19 confezioni

Ruba (in più riprese) lampadine a led per 480 euro: identificato e denunciato ladro seriale
Cronaca Cremona, 13 Marzo 2023 ore 10:01

Gadesco – Pieve Delmona: i Carabinieri della Stazione di Robecco d’Oglio hanno denunciato un uomo responsabile di un furto all’interno di un negozio.

Denunciato 31enne

I Carabinieri della Stazione di Robecco d’Oglio, al termine di una serie di accertamenti, hanno denunciato per furto aggravato un cittadino straniero di 31 anni, ritenuto responsabile di avere rubato presso un esercizio commerciale.

I furti in negozio

Il 10 marzo 2023, verso le 12.30, i Carabinieri della Stazione di Robecco d’Oglio sono intervenuti presso un esercizio dell’area commerciale di Gadesco – Pieve Delmona su richiesta del responsabile del punto vendita che aveva segnalato che aveva visto entrare nel suo negozio un uomo che in due occasioni, il giorno precedente e alcuni giorni prima, aveva commesso dei furti, allontanandosi senza pagare delle lampadine a led per autovetture.

L’uomo, appena è entrato nel negozio, è stato riconosciuto come l’autore dei due furti dal titolare che ha chiamato i carabinieri, ma questa persona, capito di essere stata scoperta, è scappata prima dell’arrivo dei militari.

Sul posto i carabinieri hanno preso contatti con il responsabile del negozio che ha riferito che l’uomo era andato via a bordo di un’auto di cui ha fornito marca, modello e targa e ha riferito che in due circostanze, nei giorni precedenti, gli addetti alle vendite avevano trovato sugli scaffali alcune confezioni vuote di lampadine a led.

Dalle immagini delle telecamere interne di videosorveglianza aveva quindi verificato che una persona, il giorno prima, era entrata più volte nel negozio e aveva preso varie confezioni di lampadine a led. In alcuni casi ha eliminato le confezioni, in altri ha tenuto la confezione, eliminando comunque i dispositivi antitaccheggio. Le ha nascoste sotto la maglia e ha guadagnato l’uscita senza pagare.

Ha anche riferito di avere verificato, sempre attraverso le immagini, un fatto analogo capitato nel pomeriggio di alcuni giorni prima, quando la stessa persona aveva sottratto numerose altre lampadine. In totale si era impossessato di 19 confezioni per un valore complessivo di 480 euro. E quando il 10 marzo lo ha visto entrare, lo ha subito riconosciuto e ha provato a fermarlo, ma è scappato.

Identificato e denunciato

I militari hanno acquisito la denuncia dell’uomo e le immagini registrate dalle telecamere e, partendo dalla targa del mezzo sul quale si era allontanato, sono andati a casa del proprietario dell’auto. Quest’ultimo ha confermato di essere stato nel parcheggio di quel negozio, ma di essere rimasto in auto in attesa di un amico che doveva fare una commissione e che aveva poi riaccompagnato a casa.

Accertato che il proprietario del veicolo era estraneo ai fatti, i militari sono andati a casa dell’uomo che aveva usufruito del passaggio e lo hanno identificato nel 31enne. Quest’ultimo ha ammesso di avere preso in due occasioni le lampadine a led per auto e ha spontaneamente consegnato una parte delle lampadine rubate che sono state restituite al titolare del negozio. E’ stato quindi denunciato per furto aggravato.

Seguici sui nostri canali