Cronaca
Gussola

Ruba bici elettrica del valore di 1.800 euro, poi la restituisce danneggiata: denunciato

Nei guai un 26enne che dovrà rispondere di furto aggravato.

Ruba bici elettrica del valore di 1.800 euro, poi la restituisce danneggiata: denunciato
Cronaca Casalmaggiore, 04 Aprile 2022 ore 16:38

Gussola: 26enne denunciato dai Carabinieri per il furto di una bicicletta elettrica.

Denunciato 26enne

I Carabinieri della Stazione di Gussola hanno denunciato un cittadino italiano di 26 anni per il furto aggravato di una bicicletta elettrica.

Il furto della bicicletta

La vicenda che ha portato al deferimento dell’uomo è avvenuta il 2 aprile quando un ragazzo del posto ha subito il furto della propria bicicletta che aveva parcheggiato in un posteggio pubblico in via XX Settembre a Gussola.

Il pomeriggio del 2 aprile, dopo le 15.30, il ragazzo era arrivato con la sua bicicletta elettrica del valore di 1.800 euro e l’aveva parcheggiata negli appositi spazi nei pressi di un locale pubblico senza chiuderla con una catena di sicurezza. Dopo circa 20 minuti il ragazzo ha notato la sua bicicletta all’interno del baule di un’auto che si allontanava verso il centro di Gussola.

La restituisce

Ha provato a rincorrere l’auto per circa 500 metri, ma l’auto ha proseguito la sua corsa. Nel frattempo ha avvisato la madre di quello che gli era capitato. Quando sul posto è arrivata la mamma, è giunto anche la persona che aveva caricato la bicicletta sulla sua auto, scusandosi per il gesto e dicendo che l’avrebbe restituita immediatamente, cosa che ha fatto poco dopo riportandola al proprietario.

Denunciato

E’ stato anche richiesto l’intervento dei Carabinieri e sul posto è arrivata la pattuglia della Stazione di Gussola che ha identificato tutte le persone intervenute nella vicenda e ha anche accertato che la bicicletta elettrica al momento della restituzione presentava dei danni ai fari posteriore e anteriore e al contachilometri.

I Carabinieri di Gussola, una volta acquisite tutte le informazioni necessarie per procedere, hanno denunciato il 26enne all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

Seguici sui nostri canali