Piazzale Azzurri d'Italia

Rifatto l’asfalto della pista di pattinaggio: Cremona candidata ai Campionati Italiani del 2021

Un investimento di circa di 20mila euro grazie alla collaborazione tra pubblico privato.

Rifatto l’asfalto della pista di pattinaggio: Cremona candidata ai Campionati Italiani del 2021
Cremona, 27 Agosto 2020 ore 15:34

Rifatto l’asfalto della pista di pattinaggio: Cremona si candida così ai  Campionati Italiani del 2021.

Rifatto l’asfalto della pista di pattinaggio

Per permettere agli 80 atleti dell’associazione RedBlack Roller Team del presidente Mariano Abramo allenamenti in sicurezza e in funzione della candidatura di Cremona come sede per i prossimi campionati Italiani di Strada 2021, è stato effettuato il rifacimento del perimetro del piazzale Azzurri d’Italia.

I lavori nel dettaglio

In particolare si è proceduto con la posa di tappetino di usura con spessore di 3 centimetri in conglomerato bituminoso modificato con polimeri e con gammatura di 0,6 cm adatta a tutti gli sport rotellisti e ciclistici. I lavori sono stati finanziati dall’associazione RedBalck, che ha in gestione la pista di pattinaggio.

Con quest’opera, che va ad aggiungersi alla ristrutturazione degli spogliatoi e alle condotte fognarie operate nei mesi scorsi dall’Amministrazione, si consolida la forte collaborazione tra pubblico e privato continuando l’attività di rilancio del comparto degli impianti sportivi al Po, zona in continua evoluzione e progresso.

Investimento da 20mila euro

L’area oggetto dell’intervento è oggi già interdetta al traffico, ma per tutelare maggiormente gli utenti è allo studio la posa di specifiche barriere così da permettere l’attività sportiva sia ai tesserati che ai privati cittadini in totale sicurezza. L’investimento ammonta a circa di 20mila euro grazie alla collaborazione tra pubblico privato.

L’Assessore allo Sport Luca Zanacchi ha ringraziato il presidente Abramo per lo spirito collaborativo, la sensibilità e lo spirito sportivo con il quale impegna se stesso e la sua associazione per la promozione degli sport rotellistici cremonesi. Questo è un altro esempio di sinergia e di alleanza tra pubblico e privato che innalzano il livello sportivo della nostra città.

A breve seguiranno ulteriori aggiornamenti sulla zona degli impianti sportivi al Po, che resta oggetto di grandi attenzioni da parte dell’Amministrazione, con lo sviluppo di nuove progettualità per la cittadinanza.

4 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia