Menu
Cerca

Rave party concluso, individuati oltre 600 partecipanti

Dopo due giorni e tre notti, nel bosco non c'è più nessuno.

Rave party concluso, individuati oltre 600 partecipanti
Cronaca Cremona, 31 Luglio 2018 ore 15:23

Rave party concluso, identificati oltre 600 partecipanti a Solarolo Paganino.

Rave party concluso

Nel bosco a Solarolo Paganino, tra San Daniele Po e Motta Baluffi, non c’è più nessuno.  Dopo due giorni e tre notti, se ne sono andati tutti. Resta solo una montagna di rifiuti, un tappeto infinito di bottiglie, cartacce e pure escrementi. Una situazione che richiederà una bonifica, visto che la zona è un’area anche di interesse naturalistico. Già ieri, infatti, i Carabinieri della Forestale hanno effettuato un sopralluogo.

Le indagini

Nel frattempo le indagini per identificare i partecipanti e gli organizzatori sono proseguite. E così, si è venuto a scoprire che al raduno hanno partecipato circa 800 ragazzi provenienti da Lombardia, Piemonte e Veneto ma anche da Francia e Spagna. Di questi ne sono stati identificati oltre 600 che ora rischiano una denuncia per “occupazione abusiva di terreno”. Agli organizzatori potrebbe invece andare un deferimento per “organizzazione di manifestazione non autorizzata”: qualcuno di loro è anche già stato identificato dalla Polizia. Sarebbero tutti veneti e professionisti del settore, abituati cioè a organizzare eventi di questa portata. Resta solo da chiarire se, come risulta probabile, abbiano avuto dei basisti sul territorio.

TORNA ALLA HOME PER TUTE LE ALTRE NOTIZIE!