Cronaca

Rapina in Posta a Chieve, si cerca il fuggitivo

I carabinieri sono sulle tracce del rapinatore. Era armato di pistola.

Rapina in Posta a Chieve, si cerca il fuggitivo
Cronaca 26 Giugno 2018 ore 14:32

Rapina in Posta a Chieve, si cerca il fuggitivo. E’ successo questa mattina poco dopo le 9.

Rapina in Posta

Nel mirino del rapinatore solitario è finito l’ufficio postale di Chieve in via San Giorgio. Il rapinatore, arrivato davanti all’ufficio in sella a una mountain bike, è entrato fingendosi un normale cliente. Berretto, occhiali da sole e giacca catarifrangente. Arrivato allo sportello, però, ha estratto una pistola e l’ha puntata contro la direttrice che si trovava da sola.

Bottino da 600 euro

La donna, sconvolta e impaurita, ha consegnato i contati, circa 600 euro. A quel punto il rapinatore è uscito di fretta dall’ufficio e ripresa la bicicletta è fuggito. I carabinieri della Compagnia di Crema, al comando del maggiore Giancarlo Carraro, sono subito intervenuti sul posto avviando le ricerche del fuggitivo.

TORNA ALLA HOME