Cronaca

Rapina alla Coop di Casalbuttano, banditi armati di coltello da cucina svuotano la cassaforte

E' successo questa mattina intorno alle 11.

Rapina alla Coop di Casalbuttano, banditi armati di coltello da cucina svuotano la cassaforte
Cronaca Cremona, 09 Aprile 2019 ore 14:58

Rapina alla Coop di Casalbuttano, banditi armati di coltello da cucina, suonano al citofono dell'ingresso riservato al personale e una volta all'interno si fanno consegnare il denaro contenuto nella cassaforte.

Rapina alla Coop di Casalbuttano

Ignoti malviventi, nella mattinata di oggi, martedì 9 aprile 2019, hanno messo a segno un colpo alla Coop di Casalbuttano. Erano passate da poco le 11 quando, due uomini con il volto coperto da un passamontagna, hanno suonato al citofono dell'ingresso riservato al personale.

Svuotata la cassaforte

Una delle dipendenti, pensando si trattasse di un collega, ha aperto e se li è trovati di fronte. I due, armati di coltello da cucina, hanno costretto la donna, sotto la minaccia dell'arma, a farli entrare. Una volta all'interno degli uffici si sono recati dalla direttrice e, minacciando anche lei con il coltello, si sono fatti consegnare il denaro contenuto all'interno della cassaforte. Una volta intascato il bottino, si sono dati a precipitosa fuga.

Dipendenti sotto shock

Sul posto sono giunti gli operatori del 118, che hanno prestato soccorso ai dipendenti visibilmente in stato di shock. Presente anche la locale compagnia dei carabinieri che ha avviato le indagini, con l'intento di rintracciare i malviventi.

LEGGI ANCHE: Bara al quiz per la patente, denunciato

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE