Fino al 24 ottobre 2020

Ponte Verdi salta ancora la riapertura: stop al transito per altre due settimane

In corso un intervento di risanamento conservativo.

Ponte Verdi salta ancora la riapertura: stop al transito per altre due settimane
Cremona, 08 Ottobre 2020 ore 13:51

SP33 “Seniga-Isola Pescaroli”: prorogata la sospensione della circolazione stradale fino al prossimo 24 ottobre 2020.

Ponte Verdi: prorogato lo stop alla circolazione

La Provincia di Cremona, vista l’ordinanza della Provincia di Parma, con cui dispone la proroga per un periodo pari a due settimane della sospensione totale della circolazione stradale lungo il ponte Verdi sul fiume Po dal km 0+000 al km 2+600 in territorio della medesima, poiché si rendono necessari interventi di ripristino delle strutture provvisionali utilizzate per le lavorazioni sulle pile in alveo e che a causa delle condizioni metereologiche avverse non è stato possibile completare gli interventi sulle pile stesse e considerato che è necessario adeguare la validità delle limitazioni di cui alla suddetta ordinanza al tratto di manufatto di competenza della Provincia di Cremona, ha disposto la proroga della sospensione totale della circolazione stradale lungo la SP33 “Seniga – Isola Pescaroli” lungo il ponte “Giuseppe Verdi” sul fiume Po dal km 23+160 al km 24+591, fino al giorno 24 ottobre 2020.

I percorsi alternativi

I veicoli diretti alle località Polesine (PR), Zibello (PR), Roccabianca (PR), Sissa – Trecasali e S. Secondo Parmense dovranno utilizzare come percorso alternativo la strada provinciale SP 87 “Giuseppina” e la SPEXSS343 “Asolana” in territorio della Provincia di Cremona, indi proseguire lungo la SP 343 in direzione Colorno, la SP 9 in direzione Torrile, la SP 43 in direzione Trecasali, la Strada Comunale Via F. de André, la SP 8 e Via Torta in direzione S. Secondo Parmense, giunti alla rotatoria con la SP 10 proseguire in direzione S. Secondo Parmense lungo la stessa SP 10, la Via Enrico Berlinguer e alla rotatoria con la SP 10 proseguire fino alla località Ragazzola.

In senso contrario dovranno procedere i veicoli provenienti dalla località Ragazzola, S. Secondo Parmense e Parma e diretti a S. Daniele Po e Cremona.

TORNA ALLA HOME

Top news regionali
Turismo 2020
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia