ASST Cremona

Pneumologia: il Dottor Giancarlo Bosio rientra in servizio per fronteggiare l’emergenza Covid

In estate la proposta del Direttore Generale Rossi di procrastinare la data della pensione non aveva trovato favore.

Pneumologia: il Dottor Giancarlo Bosio rientra in servizio per fronteggiare l’emergenza Covid
Cremona, 16 Novembre 2020 ore 17:47

Oggi, lunedì 16 novembre 2020 il dottor Giancarlo Bosio ha deciso di aderire al bando di emergenza Covid-19 rientrando in servizio come libero professionista in Pneumologia. In estate la proposta del Direttore Generale Rossi di procrastinare la data della pensione non aveva trovato favore. I chiarimenti di ASST Cremona.

Il Dottor Giancarlo Bosio rientra in servizio

Il dottor Giancarlo Bosio, primario di Pneumologia recentemente andato in pensione, rientra in servizio.

“Con l’intento di valorizzare le sue competenze e l’esperienza specifica maturata negli ultimi mesi con i pazienti affetti da coronavirus, quest’estate è stato proposto al Dr. Bosio di procrastinare la data della pensione, offrendogli l’opportunità di proseguire l’attività presso l’ASST di Cremona. Proposta che non ha trovato favore.

Considerata la recrudescenza della pandemia, con lo stesso intento sopra enunciato, il 12 novembre scorso è stata offerta al Dr Bosio la possibilità di Dirigere i reparti Covid-19 a livello aziendale. Tale incarico avrebbe potuto concretizzarsi nell’unica forma contemplata dalla normativa che non prevede la stipula di un contratto retribuito con i dirigenti andati in pensione; questo per i primi due anni dopo la conclusione del rapporto di lavoro (Legge Madia).

Il Dr. Bosio questa mattina ha comunicato la scelta di rientrare in servizio come libero professionista, attraverso l’adesione ad un Bando pubblico Covid-19 finalizzato a fronteggiare il fabbisogno di personale medico e istituito dall’ASST di Cremona il 28 ottobre 2020 con scadenza 31 dicembre 2020.

“Una decisione che riceviamo con grande favore e rispetto. Assolte le procedure burocratiche, che per questa tipologia di bandi sono molto snelle, il Dottor Bosio sarà di nuovo in servizio, sia a Cremona sia a Oglio Po, come medico libero professionista” così ASST Cremona.

LEGGI ANCHE 

Covid-19 a Cremona e provincia: i contagi Comune per Comune (16 novembre 2020)

TI POTREBBE INTERESSARE

Oglio Po, ortopedia da podio: gli atleti di tutta Italia scelgono l’ospedale di Casalmaggiore FOTO

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia