Menu
Cerca

Pitbull azzanna madre e figlia nel giardino di casa

La ragazza, 13 anni, seppur sanguinante, è riuscita a chiedere aiuto ai Carabinieri.

Pitbull azzanna madre e figlia nel giardino di casa
Cronaca Soresina, 25 Aprile 2018 ore 15:52

Pittbull azzanna madre e figlia nel primo pomeriggio di ieri nel giardino di un’abitazione in via Sgazzini a Castelleone.

Pitbull azzanna madre e figlia

Aggredite dal loro cane, un pitbull, nel pomeriggio di ieri, martedì 24 aprile nel giardino di un’abitazione di via Sgazzini a Castelleone. L’animale colto da raptus, le ha azzannate alle gambe, alle braccia e all’altezza dell’addome. Ad entrambe ha provocato numerose lacerazioni, fortunatamente non gravi.

La richiesta d’aiuto

La figlia 13enne, seppur sanguinante è riuscita a correre verso la stazione dei Carabinieri che si trova di fronte all’abitazione e a chiedere aiuto. E proprio l’intervento degli uomini dell’Arma, che hanno allontanato l’animale e richiesto d’urgenza l’arrivo dei veterinari dell’Ats, si è rivelato decisivo.

In ospedale per le cure

Sia la 13enne che la madre, 40 anni, sono poi state trasportate presso l’ospedale di Crema per le medicazioni del caso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli