Picchiò un coetaneo in discoteca: rintracciato a distanza di 4 mesi

Il ragazzo è stato denunciato per lesioni.

Picchiò un coetaneo in discoteca: rintracciato a distanza di 4 mesi
Casalmaggiore, 13 Gennaio 2020 ore 16:28

Nella giornata di ieri, domenica, 12 gennaio 2020, i militari della Stazione Carabinieri di Acquanegra sul Chiese hanno denunciato per lesioni un ragazzo, C. R., classe 2001 nato a Desenzano e residente a Castel Goffredo (MN), per fatti avvenuti presso il locale “Madera Club” di Castel Goffredo nel mese di settembre.

Denunciato per lesioni un 18enne

Come riporta GiornalediMantova.it, il giovane, a seguito di una lite scaturita dentro il locale, aveva colpito con un pugno un 19enne del luogo, facendolo cadere rovinosamente a terra e procurandogli una frattura per la quale era stato ricoverato presso l’ospedale di Casalmaggiore e successivamente dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Le indagini dei Carabinieri

In seguito alla denuncia presentata dalla vittima nel mese di ottobre del 2019, i Carabinieri hanno dato via a un’indagine per risalire all’aggressore, in quanto i due non si conoscevano. Tramite le testimonianze di avventori e lavoratori del locale i militari sono riusciti in breve tempo a risalire all’identità del ragazzo e l’hanno quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per lesioni.

 

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia