Picchiato al Juliette: il 37enne esce dal coma

L'uomo è stato trasferito dal reparto di Terapia intensiva a quello di Ortopedia.

Picchiato al Juliette: il 37enne esce dal coma
Cremona, 09 Dicembre 2019 ore 12:05

Picchiato al Juliette dopo una cena aziendale nella notte tra venerdì e sabato: 37enne esce dal coma. Ieri è stato trasferito dal reparto di Terapia intensiva a quello di Ortopedia.

37enne esce dal coma

A.M., 37 anni, originario di Cinisello Balsamo, è uscito dal coma farmacologico. Dalla notte tra venerdì 6 e sabato 7 dicembre si trova ricoverato all’ospedale Maggiore di Cremona. Ieri le sue condizioni sono migliorate e dal reparto di Terapia intensiva è stato trasferito a quello di Ortopedia.

Il pestaggio

Il 37enne, magazziniere alla Walcor di Pozzaglio, secondo i familiari è rimasto vittima di un pestaggio. Pestaggio avvenuto al Juliette, dove si trovava per una cena aziendale. Durante la serata, forse anche perchè un po’ alticcio, è stato allontanato dagli uomini della sicurezza a seguito di una lite che stava degenerando all’interno del locale. Poi, una volta uscito, l’aggressione.

LEGGI ANCHE>> Picchiato dai buttafuori del Juliette: 37enne in coma

Presto la denuncia

Un’aggressione ancora da chiarire nei particolari. Ma la convinzione del ferito è che a ridurlo con il naso fracassato e una mano e una spalla rotta, siano stati proprio i buttafuori del ristorante-discoteca. Nel frattempo il 37enne ha annunciato che presenterà denuncia. Saranno poi gli inquirenti a far luce sulla reale dinamica dell’accaduto.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia