Travolto e ucciso da treno a Castelleone, si tratterebbe di un gesto estremo

Ha aspettato l'arrivo del treno e si buttato. Vittima un uomo di 72 anni.

Travolto e ucciso da treno a Castelleone, si tratterebbe di un gesto estremo
Crema, 18 Aprile 2019 ore 10:19

(Foto Ferrovie.Info – www.ferrovie.info)

Travolto e ucciso da treno a Castelleone. E’ successo alle 9.45 alla frazione Guzzafame.

Travolto e ucciso da treno a Castelleone

Grave incidente nella mattinata di giovedì 18 aprile 2019 a Castelleone. Dalle prime informazioni sembra che si sia trattato di un gesto estremo. L’uomo, 72 anni, ha oltrepassato le sbarre del passaggio a livello, e si è fato travolgere da un convoglio in arrivo. Il dramma è avvenuto alle 9.45, alla frazione Guzzafame, in una zona di aperta campagna. Purtroppo quando i soccorritori sono arrivati sul posto per l’uomo non c’era più nulla da fare.  La circolazione ferroviaria lungo la linea Cremona-Treviglio è stata bloccata. Sul posto i Vigili del Fuoco e gli operatori del 118 con ambulanza e automedica, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 72enne.

Ritardi di 120 minuti

Trenord avvisa che sulla linea, la Cremona-Treviglio la circolazione potrà subire ritardi di circa 120 minuti ma anche cancellazioni e variazioni di percorso.

Questo il messaggio apparso sul sito di Trenord:

“A causa dell’investimento di una persona, avvenuto nei pressi della stazione di CASTELLEONE, e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti, i treni potranno subire ritardi di circa 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni”.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SULLA CIRCOLAZIONE

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia