Cronaca
Cremona

Perde il controllo dell'auto e si schianta contro due auto in sosta: era ubriaco

I carabinieri quando lo hanno visto non hanno avuto dubbi: il conducente presentava i sintomi evidenti di chi aveva abusato di alcolici.

Perde il controllo dell'auto e si schianta contro due auto in sosta: era ubriaco
Cronaca Cremona, 02 Maggio 2022 ore 15:21

Circolazione stradale e sicurezza. Fine settimana di controlli in città e provincia: tre denunce e un coltello sequestrato.

Servizi di controllo del territorio

La sorveglianza straordinaria del territorio era finalizzata alla vigilanza delle zone della movida più frequentate nel fine settimana, a garantire una maggiore sicurezza lungo le più importanti strade del territorio e alla prevenzione dei reati e del fenomeno dell’incidentalità stradale nei weekend dovuta all’assunzione di alcol o stupefacenti. Il servizio ha interessato i principali luoghi di incontro, con attenzione alle aree dei locali pubblici più affollati e ai tratti stradali più trafficati, con l’impiego di diverse pattuglie che hanno svolto posti di controllo ed effettuato svariate perquisizioni alla ricerca di armi e droga. Il bilancio del servizio è di cinque persone denunciate nonché droga e armi sequestrate penalmente e amministrativamente.

Denunciato per guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona nel corso di un servizio notturno di perlustrazione del territorio hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino italiano di 28 anni. Intorno alle 4.30 del 30 aprile i militari sono intervenuti per un incidente stradale accaduto in via Massarotti. Alla Centrale Operativa era stata segnalato che il conducente di un veicolo aveva perso il controllo del mezzo ed aveva terminato la sua corsa su due auto in sosta, danneggiandole in maniera seria. La pattuglia si è quindi portata sul posto per i rilievi e per identificare le persone coinvolte. E durante tali operazioni i militari hanno accertato che il conducente della vettura presentava i sintomi evidenti di chi aveva abusato di alcolici. Il test dell’etilometro lo ha confermato, con valori di circa 1,80 g/l. Di conseguenza, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e la sua patente di guida è stata immediatamente ritirata.

Coltello in auto

Sempre i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona hanno denunciato un cittadino italiano di 30 anni per porto di oggetti atti ad offendere. I militari, alle 23.30 del 30 aprile, hanno fermato e controllato un veicolo con alla guida il 30enne. Durante il controllo dell’auto i militari hanno notato che nel vano portaoggetti della portiera del guidatore era presente un coltello risultato poi del genere a scatto e della lunghezza di 20 centimetri. L’arma da taglio è stata sequestrata e per l’uomo è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria.

38enne denunciato per ricettazione

Sempre nel weekend i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona hanno denunciato un cittadino straniero di 38 anni, con precedenti di polizia a carico, per la ricettazione di una bicicletta.

La vicenda che ha portato alla denuncia dell’uomo ha preso avvio quando una donna ha chiamato la Centrale Operativa dei Carabinieri riferendo di avere riconosciuto la sua bicicletta, che le era stata rubata nel novembre del 2021, in via del Giordano chiusa con una catena.

I militari di pattuglia hanno verificato la denuncia di furto presentata dalla donna nella quale erano elencate tutte le caratteristiche del mezzo che corrispondevano esattamente a quelle della bicicletta presente sul posto. Nel frattempo si è presentato sul posto un uomo, il 38enne, che ha riferito di essere il proprietario del mezzo e di averlo comprato a dicembre da uno sconosciuto per soli 20 euro nei pressi della stazione ferroviaria. Infatti, l’uomo aveva le chiavi con cui ha aperto il lucchetto della catena con il quale era stata legata. I militari hanno quindi proceduto alla restituzione della bici alla donna che aveva subito il furto mentre il 38enne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter