Cronaca
Ostiano

Ossessionato dalla gelosia aggredisce e minaccia la moglie con un coltello

Nei confronti dell'uomo è stato disposto l'allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai componenti della famiglia.

Ossessionato dalla gelosia aggredisce e minaccia la moglie con un coltello
Cronaca Cremona, 07 Ottobre 2021 ore 17:27

Ostiano: dopo l’ultima aggressione alla moglie, 39enne viene allontanato dai Carabinieri dalla casa familiare.

Divieto di avvicinamento

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Ostiano hanno rintracciato e notificato a un 39enne del luogo la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento.

La richiesta di separazione

L’uomo, sposato da molti anni e con figli, da qualche tempo era ossessionato dalla gelosia nei confronti della moglie che aveva cominciato a lavorare in un bar della provincia. Per questo, circa 8 mesi fa, la donna aveva deciso di chiedere la separazione che il marito non aveva accettato.

Aggressioni verbali e fisiche

Da quel momento in poi il 39enne era passato dalle aggressioni verbali a quelle fisiche, picchiando più volte la moglie. L’ultimo episodio è avvenuto nel mese di settembre quando la donna, rientrando tardi dal lavoro, è stata aggredita dal marito che l’attendeva brandendo un coltello. Riuscita a fargli gettare l’arma, la vittima non è però riuscita a difendersi dagli schiaffi e dai pugni del marito che solo l’intervento dei Carabinieri è riuscito a fermare.

Dopo la segnalazione dei militari, il Giudice per le Indagini Preliminari di Cremona ha quindi emesso la misura cautelare dell’allontanamento dell’uomo dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai componenti della famiglia.