Al 2 Novembre 2020

Ospedale Cremona e Oglio Po: non solo Covid, garantite tutte le attività cliniche e chirurgiche

L'aggiornamento delle degenze di ASST Cremona: attualmente ricoverati 422 pazienti.

Ospedale Cremona e Oglio Po: non solo Covid, garantite tutte le attività cliniche e chirurgiche
Cremona, 02 Novembre 2020 ore 16:52

Al 2 novembre 2020 i pazienti ricoverati presso l’Ospedale di Cremona e l’Oglio Po sono 422: garantite tutte le attività cliniche e chirurgiche.

Degenze ASST di Cremona

Alla data di oggi, lunedì 2 novembre 2020, presso l’ASST di Cremona i pazienti ricoverati sono complessivamente 422.

Ospedale di Cremona

  • Pazienti (No Covid) tutte le specialità = numero complessivo 267
  • Pazienti Covid = numero complessivo 75 (Terapia intensiva 12; Pneumologia 20; Malattie infettive 19; Week surgery- covid 23)

Ospedale Oglio Po

  • Pazienti (No Covid) -19 tutte le specialità = numero complessivo 65
  • Pazienti Covid = numero complessivo 16 (Terapia Intensiva 3; Area Covid 13)

Ospedali pienamente operativi

Gli Ospedali di Cremona e Oglio Po sono operativi su tutte le linee di cura per tutte le tipologie di pazienti.

Nello specifico:

  • Le attività cliniche sono garantite per tutte le specialità.
  • L’attività chirurgica in urgenza e l’attività chirurgica clinicamente non procrastinabile (indicazione a 30 o 60 giorni) è garantita per tutte le specialità.
  • L’Ospedale di Cremona è punto di riferimento per gli ambiti Neurovascolare (Stroke); Cardiologia (Urgenza) e Neurotrauma (Neurochirugia e Ortopedia)

LEGGI ANCHE

“Zone rosse” in base all’indice di contagiosità (Rt): in Lombardia salva solo Bergamo

TI POTREBBE INTERESSARE

Primo giorno di lavoro per Francesca Co’ nuovo primario del Pronto Soccorso di Cremona

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia