EMERGENZA

Nubifragio in Valle Sabbia, fango in strada e allagamenti: in aiuto anche squadre dei vigili del fuoco di Cremona

Gravi disagi a Vobarno (BS) a causa dell'ingrossamento del torrente Rio Traversante

Nubifragio in Valle Sabbia, fango in strada e allagamenti: in aiuto anche squadre dei vigili del fuoco di Cremona
Pubblicato:

Forte ondata di maltempo con strade allagate e fango tra la Valle Sabbia e il Garda: gravi disagi soprattutto a Vobarno (BS) a causa dell'ingrossamento del torrente Rio Traversante.

Maltempo in Val Sabbia

Nel pomeriggio di ieri, martedì 4 giugno 2024, una violenta ondata di maltempo ha colpito la zona compresa tra la Valle Sabbia e il Garda, causando notevoli disagi. La situazione più critica si è registrata a Vobarno (BS) dove le strade sono state sommerse dall'acqua e invase dal fango.

Ingrossamento del torrente Rio Traversante

L'ingrossamento improvviso del torrente Rio Traversante ha infatti provocato allagamenti diffusi, richiedendo l'intervento immediato della Protezione Civile per gestire l'emergenza e assistere la popolazione colpita.

Vigili del Fuoco Cremona

A supporto anche Vigili del Fuoco da Cremona

A supporto delle squadre locali già impegnate sul campo, una squadra composta da cinque unità del Comando dei vigili del fuoco di Cremona, in assetto MO-CRAB (soccorso alluvionale) è partita alle 17.50 in risposta alla richiesta di soccorso alluvionale formulata dalla direzione regionale della Lombardia. Il loro intervento si aggiunge agli sforzi delle forze già operative sul posto, cercando di contenere i danni e garantire la sicurezza dei cittadini.

Le autorità locali stanno monitorando attentamente la situazione, pronti a intervenire ulteriormente se necessario. In contingente cremonese poi, cessata l'emergenza, ha fatto rientro in città nella notte.

Vigili del Fuoco Cremona
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali