Inutili i soccorsi

Non risponde alle chiamate: 67enne trovato privo di vita in casa

Il dramma è avvenuto mercoledì sera a Romanengo.

Non risponde alle chiamate: 67enne trovato privo di vita in casa
Cremona, 06 Novembre 2020 ore 18:05

Non risponde alle chiamate dei parenti che hanno allertano i soccorsi: 67enne trovato privo di vita in casa.

Non risponde alle chiamate: 67enne trovato privo di vita in casa

Dramma nella sera di mercoledì 4 novembre 2020 a Romanengo. I vigili del Fuoco sono intervenuti in un appartamento, su segnalazione di un parente, in quanto il proprietario non rispondeva alle sue chiamate. Dopo ripetuti tentativi andati a vuoto la decisione di lanciare l’allerta.

Inutili ai soccorsi

Così, intorno alle 22 i Vigili del Fuoco sono arrivati sul posto e dopo aver rotto il vetro di una finestra sono riusciti ad entrare all’interno dell’abitazione. A quel punto la macabra scoperta: il proprietario, 67 anni, si trovava ormai privo di vita. Purtroppo, nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi per lui non c’è stato nulla da fare.

LEGGI ANCHE

Stabili i ricoveri Covid in ospedale a Cremona: garantiti tutti i percorsi di cura

TI POTREBBE INTERESSARE

34 domande e risposte su cosa si può fare e cosa no nella zona rossa

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia