Non risponde alle chiamate: 55enne intossicato dal monossido di carbonio

Portato d'urgenza in ospedale, si troverebbe in gravi condizioni ma non in pericolo di vita.

Non risponde alle chiamate: 55enne intossicato dal monossido di carbonio
Cremona, 26 Gennaio 2020 ore 19:52

Non risponde alle chiamate: 55enne trovato incosciente nella sua abitazione intossicato dal monossido di carbonio. E’ successo a Corte de’ Cortesi nel primo pomeriggio di oggi, domenica 26 gennaio 2020.

Intossicato dal monossido di carbonio

Un uomo di 55 anni è stato portato in gravi condizioni in ospedale a seguito di una probabile intossicazione da monossido di carbonio. A lanciare l’allarme è stato un parente dell’uomo che non ricevendo risposte alle sue chiamate ha allertato i soccorsi. E’ successo intorno alle 13 di oggi, domenica 26 gennaio 2020 a Corte de’ Cortesi.

Trasportato d’urgenza in ospedale

Sul posto si sono portati i soccorritori del 118, oltre ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri. L’uomo è stato trovato in stato di incoscienza e trasportato in ospedale in codice rosso, dove è stato ricoverato in terapia intensiva. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Dai primi accertamenti effettuati dai Vigili del Fuoco in casa è stata rilevata presenza di monossido di carbonio.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Cremona e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Cremona (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve