Indagati due turisti tedeschi

Motoscafo travolge barca sul Garda: morti un 37enne e una 25enne

L'uomo è deceduto per le ferite riportate, la donna è stata invece recuperata dopo diverse ore. 

Motoscafo travolge barca sul Garda: morti un 37enne e una 25enne
Cronaca 21 Giugno 2021 ore 10:19

Due giovani vite spezzate e una dinamica tutta da chiarire. E’ la tragedia avvenuta ieri, domenica 20 giugno 2021, nell’area antistante al Golfo di Salò dove si è verificato l’incidente tra due imbarcazioni. La segnalazione, come riporta Prima Brescia, è partita dalla Guardia Costiera locale che nella mattinata è intervenuta sul lungo lago per controllare una piccola imbarcazione che presentava dei danni da urto: a bordo, gli operatori, hanno trovato il cadavere di un uomo di 37 anni.

Motoscafo travolge barca sul Lago di Garda: due morti

Sull'imbarcazione dove è stato ritrovato il cadavere sono stati rinvenuti anche degli abiti femminili. I Carabinieri e la Guardia Costiera si sono messi quindi alla ricerca di una seconda persona con la collaborazione dei Volontari del Garda con l’imbarcazione Volga 51.

Le ricerche sono proseguite a lungo e il corpo della ragazza è stato poi individuato, a circa 100 metri di profondità. Si tratta di Greta Nedrotti, 25enne di Toscolano Maderno che è morta annegata. La prima vittima invece è  Umberto Garzarella, 37 anni, residente a Salò.

Umberto Garzarella

La dinamica

Sembra che a trovare l'imbarcazione con il corpo del 37enne senza vita sia stato un pescatore, che l'ha avvistata nel Porto di Portese, nel Comune di San Felice del Benaco. Stando alle ultime informazioni sarebbe stata speronata da un motoscafo Acquarama. L'elica ha squarciato la barca e ha trafitto mortalmente il giovane.

Indagati due turisti tedeschi

I Carabinieri sono riusciti a risalire ai due "pirati dell'acqua" che erano a bordo del motoscafo che ha travolto l'imbarcazione senza poi fermarsi: si tratta di due turisti tedeschi, che sono indagati a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso. Sulla barca che avevano preso a noleggio sono stati trovati conficcati pezzi di legno della barca dei due bresciani, inoltre uno dei turisti tedeschi era anche ferito. 

Ora si procederà nel riuscire a ricostruire nel dettaglio l'intera vicenda.

4 foto Sfoglia la gallery