Menu
Cerca

Morto Giuseppe Degrada, reduce di El Alamein: a 98 anni si lanciò con il paracadute

Il prossimo 15 aprile avrebbe compiuto 99 anni. Si è spento nella sua casa in Oltrepò Pavese, per 30 anni visse a Casalmaggiore.

Morto Giuseppe Degrada, reduce di El Alamein: a 98 anni si lanciò con il paracadute
Cronaca Casalmaggiore, 03 Febbraio 2020 ore 11:32

Morto Giuseppe Degrada, reduce di El Alamein: a 98 anni si lanciò con il paracadute dall’aeroporto del Migliaro. Originario dell’Oltrepò Pavese, per trent’anni visse a Casalmaggiore.

Morto Giuseppe Degrada

Si è spento alla soglia dei 99 anni, nella notte di sabato 1 febbraio 2020, nella sua casa di Cavenino (PV). Giuseppe Degrada, era infatti nato il 15 aprile 1921 a Spessa Po, in provincia di Pavia. Ma visse a Casalmaggiore per quasi trent’anni, dal 1983 e fino al 2011.

Il lancio con il paracadute

Era uno degli ultimi reduci di El Alamein, dove venne inviato come paracadutista della Folgore. Ma Degrada è famoso soprattutto per i suoi lanci con il paracadute. L’ultimo in ordine di tempo lo scorso mese di giugno all’aeroporto del Migliaro (CR). Un lancio in tandem, eseguito senza alcun problema, al termine del quale aveva promesso di rifarlo per festeggiare i suoi 100 anni. Purtroppo, è stato portato via da un altro volo.

LEGGI ANCHE>> A 98 anni si lancia con il paracadute

(foto di copertina: pagina Facebook Aeroclub Cremona)

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli