Cremona

Minacciato con un coltello e derubato: arrestato 15enne rapinatore seriale

Lo stesso nei due giorni precedenti aveva commesso altre due rapine.

Minacciato con un coltello e derubato: arrestato 15enne rapinatore seriale
Cronaca Cremona, 09 Settembre 2021 ore 11:01

Cremona. I Carabinieri eseguono una ordinanza di custodia cautelare in carcere e denunciano due giovani rapinatori.

Arrestato 15enne

Ieri 8 settembre 2021, presso il carcere minorile “Beccaria” di Milano, i Carabinieri della Compagnia di Cremona hanno notificato ad un quindicenne residente a Cremona un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale per i minorenni di Brescia per il reato di rapina aggravata in concorso continuata.

La rapina

Il provvedimento scaturisce dall’arresto del minore unitamente ad un maggiorenne, residente a Cremona, effettuato in data 25 agosto dalla Sezione Radiomobile di Cremona proprio per rapina. Nella circostanza i due infatti, dopo averlo minacciato con un coltellino svizzero, si erano fatti consegnare un cellulare e denaro contante da un 19enne fermato e rapinato in centro città.

Altre due nei giorni precedenti

Le successive indagini avevano poi permesso di appurare come il minorenne arrestato avesse compiuto proprio nei giorni precedenti (il 23 e il 24 agosto) altre due rapine di cui, quella del 24, sempre in concorso con il solito complice: in entrambi i casi le vittime erano state costrette, dietro minaccia, a consegnare il proprio smartphone. Proprio per queste due rapine il Gip di Brescia ha emesso l’ordinanza notificata ieri a Milano.

Oltre all’applicazione della misura cautelare in carcere notificata al quindicenne i militari hanno denunciato alla Procura di Cremona il maggiorenne (che si trova tuttora in carcere a seguito dell’arresto per la rapina del 25 agosto) per la rapina del 24 agosto.