Mamma pitbull fugge: ora è di nuovo col padrone

Vagava sulla Melotta all'incrocio con Torlino Vimercati e Scannabue. Alcuni residenti e i dipendenti di un'azienda l'hanno tratta in salvo.

Mamma pitbull fugge: ora è di nuovo col padrone
17 Aprile 2018 ore 15:10

Vagava sulla Melotta, in prossimità dell’area di sosta dove si presumeva fosse stata abbandonata. Docile e bisognosa di cure, la pitbull è stata presa in consegna e successivamente affidata all’accalappiacani, che ha verificato tramite microchip l’apparta.

Il ritrovamento

Senza medaglietta, piena di cicatrici, le mammelle che denotano un parto recente e una ferita fresca sul collo. L’allarme è stato lanciato da un passante che, insospettito dal girovagare dell’animale, ha iniziato a citofonare ad aziende e abitazioni. Non ha ancora un nome la femmina di pitbull tratta in salvo dai pericoli della strada e con un passato segnato sul corpo.

La collaborazione

Una sinergia impressionante è nata fra residenti e volontari, oltre ai dipendenti di un’azienda che, caso vuole, si occupa proprio di prodotti per cani. Nulla da fare, nessuno conosceva la cagnona, ma tutti le hanno voluto bene fin da subito. Dopo un’ora e mezza di vana ricerca dei padroni, la trovatella è stata ricoverata nel giardino di una dipendente dell’azienda. Acqua, cibo e coccole non sono mancate.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia