Domenica pomeriggio

Macabro rinvenimento, cadavere riaffiora dall’Adda FOTO

Si tratta del corpo di un uomo di circa 40 anni.

Macabro rinvenimento, cadavere riaffiora dall’Adda FOTO
Crema, 22 Giugno 2020 ore 09:56

Un uomo dall’apparente età di circa quarant’anni è stato trovato morto nel pomeriggio di domenica 21 giugno 2020. Il suo corpo è affiorato dall’acqua a Fara d’Adda, nel Trevigliese e al confine con il Cremasco.

Cadavere riaffiora dall’Adda

Come riporta Prima Treviglio, il cadavere è riaffiorato attorno alle 16:30 di ieri dal canale scolmatore dell’Adda, in via Isola a Fara. Sul posto ci sono portati i carabinieri, il nucleo sommozzatori di Treviglio, i vigili del fuoco e il 118 che tuttavia non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Non si conosce ancora l’identità della vittima, che da una prima analisi del corpo è un uomo dall’apparente età di 40 anni.

4 foto Sfoglia la gallery

PER GLI AGGIORNAMENTI CLICCA QUI 

TORNA ALLA HOME

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia