Lite in piazza, i carabinieri intervengono e vengono malmenati

Minacciati e strattonati: denunciato un 23enne.

Lite in piazza, i carabinieri intervengono e vengono malmenati
Cronaca Cremona, 28 Settembre 2019 ore 11:18

A Cremona al termine di accertamenti, è stato denunciato in stato di libertà, per il reato di resistenza a pubblico ufficialeH.W., nato in Tunisia cl. 1996, residente a Vittoria (RG), disoccupato.

Lite in piazza

Una pattuglia dei carabinieri nella notte in questa Piazza Roma, durante un opportuno servizio di vigilanza, hanno notato due ragazzi che discutevano animatamente. I militari sono intervenuti nel tentativo di sedare la lite, nata per futili motivi.

Aggredisce i carabinieri

Il 23enne, in evidente stato di agitazione e sotto effetto di sostanze alcoliche, inveiva nei loro confronti con frasi offensive e minacciose e nel tentativo di bloccarlo li ha strattonati più volte cercando inoltre di scalciare uno dei militari. Dopo alcuni minuti gli operanti sono riusciti a riportarlo alla calma e ad identificarlo compiutamente.

LEGGI ANCHE>> Bimba di 9 anni aggredita dal padre: imposto divieto di avvicinamento

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità