Rivolta d'Adda

Lite furibonda tra moglie e marito, la donna finisce in ospedale

Non è la prima volta che intervengono i Carabinieri per riportare la calma.

Lite furibonda tra moglie e marito, la donna finisce in ospedale
Crema, 28 Agosto 2020 ore 18:08

Lite furibonda tra moglie e marito, la donna (42 anni) finisce in ospedale. Succede a Rivolta d’Adda nel pomeriggio di domenica 23 agosto 2020. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.

Lite furibonda tra moglie e marito

Botte e urla da un appartamento in un complesso di via Fratelli Rosselli a Rivolta d’Adda, e una donna di 42 anni che finisce in ospedale in codice giallo. Da tempo una coppia che ha due figli in età scolare vive una crisi profonda e non è la prima volta che per sedare le liti intervengono i militari della stazione locale dei Carabinieri. Domenica pomeriggio però la situazione è degenerata.

Arrivano i Carabinieri

A lanciare l’allarme sono stati dei vicini di casa allertati dalla donna che sosteneva che il marito, 50 anni, dopo averla percossa si fosse barricato in casa con una pistola. Una feroce lite che però si è spenta con l’arrivo dei militari che, ispezionato l’appartamento, non hanno trovato alcuna traccia di armi. Al momento non risultano denunce, ma i militari indagano.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia