solidarietà

La comunità indiana dona mille mascherine al Comune di Cremona

Un gesto di solidarietà e di amicizia verso il nostro territorio.

La comunità indiana dona mille mascherine al Comune di Cremona
Cremona, 05 Maggio 2020 ore 15:07

Donate mille mascherine al Comune di Cremona dalla comunità indiana: un gesto di solidarietà e di amicizia verso il nostro territorio.

Mille mascherine per il Comune di Cremona

Un gesto di solidarietà da parte della comunità indiana verso in questo momento particolarmente difficile. Questa mattina, in piazza Stradivari, a poca distanza dall’ingresso di SpazioComune, accolti dal Sindaco Gianluca Galimberti e dall’Assessore Simona Pasquali, i fratelli Bagga, Singh Sukhwinder e Singh Lakhwinder, hanno donato alla comunità cremonese mille mascherine chirurgiche portate poi alla Protezione Civile per la successiva distribuzione.

I fratelli Bagga

I fratelli Bagga, da anni impegnati nell’aiuto per l’inserimento dei loro connazionali, recentemente hanno costituito un’associazione per facilitare gli indiani da poco arrivati in Italia, magari per un ricongiungimento familiare, ma anche i nuclei che vivono già da anni nel nostro territorio e non hanno dimestichezza con gli adempimenti burocratici. La comunità indiana si distingue per la raccolta di denaro destinato ad acquistare pacchi di alimenti che vengono mandati in India alle famiglie che ne hanno la necessità.

Grazie al passaparola tra i loro connazionali, come forma di riconoscenza per le comunità che li hanno accolti, i fratelli Bagga hanno organizzato una raccolta fondi che ha permesso di acquistare tremila mascherine. Dopo le mille consegnate il 30 aprile scorso alla Sindaca di Crema Stefania Bonaldi, questa mattina è stata la volta di Cremona. Nei prossi giorni 500 ne verranno consegnate al Comune di Marmirolo e altrettante a quello di Porto Mantovano. Questo è solo l’inizio, hanno detto i fratelli Bagga, perché intendono proseguire tale iniziativa per dare un aiuto ad altri Comuni.

Il ringraziamento del Sindaco

Il Sindaco Gianluca Galimberti, apprezzando l’attività di sostegno messa in atto non solo verso i propri connazionali, ha ringraziato a nome della Giunta e dei cremonesi tutti le cittadine e i cittadini di origine indiana per questo importante gesto di solidarietà e di vicinanza e, dicendosi profondamente riconoscente, ha aggiunto che da oggi la comunità indiana e quella cremonese sono ancora più unite.

TORNA ALLA HOME

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia