Crema

La cocaina nascosta negli slip, arrestato pusher 26enne

La sostanza stupefacente, se immessa sul mercato illegale, avrebbe fruttato all’arrestato oltre 1.000 Euro.

La cocaina nascosta negli slip, arrestato pusher 26enne
Cronaca Crema, 02 Settembre 2021 ore 10:56

Crema, i Carabinieri bloccano uno spaccio in flagranza ed arrestano un 26enne cremasco.

Arrestato 26enne

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Crema, a conclusione di un’attività di indagine, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un cittadino italiano classe 1995, residente a Crema, pregiudicato. Nella stessa circostanza i militari hanno segnalato alla Prefettura di Cremona l’acquirente, un 38enne cremasco, come assuntore di sostanza stupefacente.

Beccato a cedere cocaina

Nella serata di ieri infatti, i Carabinieri, durante un mirato servizio teso a contrastare lo spaccio di droga nel parcheggio di un ristorante di Crema, hanno assistito alla cessione, da parte del 26enne, di due dosi di “cocaina” per un totale di 0,60 grammi. I militari, già sul posto, hanno così bloccato la cessione e proceduto a perquisire lo spacciatore che aveva nascosto nei propri slip altre cinque dosi di cocaina. La perquisizione a casa ha poi fatto rinvenire altri 20 grammi di cocaina. La sostanza stupefacente sequestrata dai militari, se immessa sul mercato illegale, avrebbe fruttato all’arrestato oltre 1.000 Euro.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria ed in attesa della celebrazione del rito per direttissima che si terrà questa mattina, si trova presso la caserma di Crema.