Incidente mortale a Trigolo, autista senza patente

La patente gli era stata revocata dal 2014 in quanto risultato positivo agli stupefacenti.

Incidente mortale a Trigolo, autista senza patente
Soresina, 17 Aprile 2018 ore 12:27

Incidente mortale a Trigolo, all’uomo alla guida del furgone era stata revocata la patente perché positivo agli stupefacenti.

Incidente mortale a Trigolo

Emergo nuovi particolari dopo l’incidente avvenuto nel pomeriggio di domenica a Trigolo lungo la strada che porta a Soresina e che ha causato la morte di due persone e il ferimento di altri sei. Il furgone sul quale viaggiavano gli 8 extracomunitari, era senza posti a sedere, senza cinture e senza finestrini.

Autista senza patente

Ma cosa ancor più grave il conducente del mezzo, deceduto nello schianto, era addirittura senza patente, in quanto gli era stata revocata dall’anno 2014 in quanto risultato positivo agli stupefacenti. Ancora da accertare le cause dell’incidente. L’ipotesi più probabile è una disattenzione dell’autista o lo scoppio di uno pneumatico. I 6 extracomunitari rimasti feriti sono tuttora ricoverati negli ospedali di Lodi e Crema.

Attività non comprese

Gli occupanti del furgone nel pomeriggio di domenica, stavano rientrando da Trigolo, dove sembra avessero aiutato il conducente a sbrigare alcuni lavori nell’ambito di attività ancora non meglio comprese.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia