Incendio discoteca Desenzano ragazzi da Cremona nell’inferno Madame Sisi

"Io e i miei amici siamo riusciti a infilarci nelle cucine e da lì siamo riusciti a guadagnare l'esterno".

Incendio discoteca Desenzano ragazzi da Cremona nell’inferno Madame Sisi
Soresina, 26 Febbraio 2018 ore 12:45

Incendio discoteca Desenzano: c’erano anche molti ragazzi da Cremona fra i 700 finiti nell’inferno del Madame Sisi.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

3 foto Sfoglia la gallery

Incendio discoteca Desenzano

Alla fine il bilancio è stato di 17 intossicati, fra i 700 avventori evacuati in fretta e furia, sabato notte, a Desenzano. Ma c’erano anche tanti ragazzi dalla Provincia di Cremona nella discoteca Art Club di Desenzano Del Garda, nota anche come Madame Sisi dal nome di una nota drag queen della zona del lago.

Tanta paura

Come noto, è stato un incendio esterno alla macchina dell’aria a innescare la paura. Ha causato l’immissione di fumo all’interno della sala e Vigili del fuoco e Carabinieri hanno dovuto gestire una problematica evacuazione.

La testimonianza

“C’era fumo dappertutto – ha raccontato una giovane cremonese – e i ragazzi hanno cominciato a cercare una via d’uscita, in preda al panico. Io e i miei amici siano riusciti a infilarci nelle cucine e da lì siamo riusciti a guadagnare l’esterno”.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia