11 in terapia intensiva

In tre giorni quasi raddoppiati i pazienti Covid in Ospedale a Cremona

Al 29 ottobre i ricoverati con coronavirus sono 73. Attivati 20 posti letto Covid anche all'Oglio Po.

In tre giorni quasi raddoppiati i pazienti Covid in Ospedale a Cremona
Cremona, 30 Ottobre 2020 ore 07:06

Dal 26 al 29 ottobre 2020 quasi raddoppiati i pazienti Covid ricoverati al Maggiore di Cremona.

In tre giorni quasi raddoppiati i pazienti Covid in Ospedale a Cremona

Alle ore 14 del 29 ottobre 2020 presso l’Ospedale di Cremona i pazienti ricoverati con coronavirus sono complessivamente 73: Terapia intensiva 11; Pneumologia 12; Malattie infettive 21;  Week Surgery Covid  29.

LEGGI ANCHE Sono 42 i pazienti Covid in Ospedale a Cremona: la situazione al 26 ottobre 2020

20 posti letto Covid all’Oglio Po

Dal presidio fanno sapere che: “Stiamo lavorando in sinergia con Regione Lombardia. Ci stiamo preparando, già dalle prossime ore, ad attivare il livello 3 del Piano di emergenza aziendale per rispondere fabbisogno di posti letto a livello territoriale. In tale contesto, anche l’Ospedale Oglio Po è pronto a dare il suo contributo con l’attivazione di 20 posti letto covid-19. Importante ricordare che gli ospedali di Cremona  e Oglio Po sono operativi e funzionanti  su tutte le linee di assistenza (diverse specialità) a garanzia dei percorsi di cura di tutti i pazienti.

LEGGI ANCHE

Covid, dati 29 ottobre 2020 | +7.339 positivi in Lombardia | Cremona +138

TI POTREBBE INTERESSARE

Covid. Quarantena, isolamento e riammissione in comunità: le nuove indicazioni da seguire

 

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia