Arrestato

In giro senza mascherina, tenta la fuga poi sferra un pugno in faccia ad un agente

Si è riusciti a renderlo inoffensivo con l'utilizzo dello spray al peperoncino.

In giro senza mascherina, tenta la fuga poi sferra un pugno in faccia ad un agente
Cronaca Cremona, 21 Gennaio 2021 ore 14:20

Trovato in giro senza mascherina, fermato dai poliziotti tenta la fuga poi sferra un pugno in volto ad un Agente: alla fine è stato denunciato.

In giro senza mascherina

Nella tarda serata di ieri 20 gennaio un equipaggio della Squadra Volante, in servizio di controllo del territorio finalizzato alla verifica del rispetto della normativa anticovid, transitando in via Ghinaglia, ha notato un cittadino straniero privo di mascherina.

Il pugno al volto

All’atto dell’identificazione il soggetto ha tentato la fuga. Gli operatori sono riusciti a bloccarlo dopo qualche decina di metri, ma lo stesso, oltre ad ingiuriarli pesantemente, ha sferrato un pugno al volto ad uno di essi. Gli Agenti hanno dovuto quindi far ricorso allo spray al peperoncino in dotazione per renderlo inoffensivo e ammanettarlo, anche con l’aiuto di una pattuglia della Polizia Locale, in transito in quel frangente e che ha prestato ausilio ai colleghi.

Identificato e arrestato

Non senza fatica, tuttavia, sono riusciti ad immobilizzarlo e a caricarlo sull’auto di servizio, in quanto il soggetto continuava a dimenarsi e a scagliarsi verso gli operatori, sputando e tentando di mordere.

Anche una volta condotto in ufficio, ha continuato nel comportamento ostile. Qui è stato identificato come cittadino gambiano, B.O. del 1996, con analoghi precedenti per lesioni e resistenza a P.U., regolare sul territorio nazionale.

E’ stato quindi tratto in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa della convalida del fermo prevista per questa mattina.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli